Tutti i segreti del primer occhi, la base per un super make-up

list In: Mia's Case Sopra:

Il primer occhi è il segreto per truccare lo sguardo in modo perfetto. Scopri come utilizzare questo prodotto make up per ottenere il risultato migliore!

Il makeup occhi è una componente fondamentale del trucco perfetto. Lo sguardo è una delle prime armi di seduzione, un modo per veicolare la propria femminilità e trasmettere emozioni a chi ci sta guardando. Oggi impareremo a truccare gli occhi partendo dalla base, andando a scoprire i segreti di un prodotto utilizzato per il contorno occhi, un prodotto in grado di rendere più duraturo e perfetto l’effetto finale del trucco. Stiamo parlando del primer occhi, un cosmetico capace di trasformare lo sguardo donandogli maggiore luminosità e maggior fascino.

Il contorno occhi è una delle zone più delicate e sensibili del viso. In questo punto la pelle è particolarmente sottile ed è spesso soggetta a numerose aggressioni. È importante, dunque, scegliere un prodotto che non danneggi il viso e che ci aiuti a creare un make-up impeccabile.

Attenzione a non confondere il primer occhi con il primer viso. Il prodotto per gli occhi è più specifico ed è ideale per migliorare la tenuta dei prodotti occhi e l’intensità del colore. Ci sono diversi tipi di primer occhi, quello compatto, quello solido, il primer trasparente, quello coprente, il primer dalla texture più secca per le pelli oleose, o quello più idratante per le pelli secche. Come scegliere quello più adatto a te? Scopriamolo insieme!

Come funziona il primer occhi

Un segreto che i make up artist hanno conservato a lungo: a cosa serve il primer occhi? Presto detto: questo cosmetico nasconde le occhiaie scure, le varie imperfezioni e le fastidiosissime zampe di gallina. Proprio come un correttore, subito dopo averlo utilizzato, il vostro viso assumerà un aspetto decisamente gradevole.

La sua funzione principale è quella di fare aderire gli ombretti alla palpebra, favorendone la stesura e il fissaggio. Il primer occhi fa durare più a lungo il tuo ombretto, anche fino ad un giorno intero senza sbavature.

Un primer occhi di elevata qualità, come quelli di Mia Cosmetics, presentano una texture molto leggera, riuscendo a coniugare l’azione levigante a quella idratante. Fissano bene i colori dell’ombretto, conservandone l’intensità.

I primer occhi funzionano come dei veri e propri trattamenti di bellezza, capaci di illuminare le pelli stanche, di regalare un effetto anti age alle pelli più mature.

Come scegliere il primer occhi

Orientiamoci nel variegato mondo dei primer occhi.

I primer occhi in stick hanno una consistenza dura e vanno applicati con delicatezza perché creano troppo spessore sulla pelle e tendono a formare crepe, una volta asciutti.

I primer compatti assomigliano ai classici fondotinta, mentre i primer in crema possono essere applicati sia con le mani che con un pennellino, donano un effetto più uniforme, sono adatti a qualsiasi tipo di pelle e sono consigliati anche a chi li usa per la prima volta.

Per nascondere le occhiaie o vene particolarmente vistose sulla palpebra, è meglio acquistare un primer occhi coprente, leggermente colorato.

Non dimentichiamo di controllare gli ingredienti. I primer con siliconi si applicano molto facilmente, vanno a riempire rughe e pieghe della pelle, donano maggiore intensità al colore e prolungano la durata del make up, andando a formare una schermatura quasi impenetrabile. Sono prodotti che non fanno, però, particolarmente bene alla pelle, dal momento che impediscono il corretto respiro della cute, e vanno applicati solo in occasioni speciali.

Scegliere i primer occhi Mia Cosmetics significa scegliere prodotti privi di siliconi, parabeni, ftalati e altre sostanze che potrebbero causare allergie o problemi alle pelli sensibili e agli occhi più delicati. Ingredienti naturali e di origine biologica che non stressano la pelle in alcun modo.

Tra i principi attivi di un primer occhi vi sono sostanze naturali che attivano la microcircolazione e favoriscono l’effetto anti occhiaie. L’estratto di Camomilla, ad esempio, sgonfia gli occhi particolarmente provati dallo stress quotidiano. L’olio di oliva è emolliente, mentre l’estratto di melograno è un potente antiossidante che elasticizza la pelle, prevenendo l’invecchiamento. L’olio di albicocca è nutriente e rigenerante, mentre l’olio di avocado nutre in profondità la pelle. Occhio, dunque, all’etichetta INCI, International Nomenclature of Cosmetic Ingredient, che riporta gli ingredienti presenti in un prodotto cosmetico.

Per chi non ha paura di osare, ci sono i primer occhi colorati che nascondono perfettamente eventuali macchie sulla palpebra senza necessità di aggiungere ulteriore male up.

Per scegliere la tonalità perfetta di primer occhi il consiglio è il seguente: orientatevi per una gradazione più chiara rispetto al colore naturale della pelle.

Come applicare il primer occhi

Con le mani perfettamente pulite, dosa la giusta quantità di primer. Ne basta una piccola goccia, da picchiettare con il polpastrello sulla palpebra mobile, dopo che crema, fondotinta, correttore e cipria si sono perfettamente asciugati. Per un effetto migliore il primer va steso anche nella zona lacrimale e nella parte inferiore dell’occhio.

Questo procedimento va effettuato solo dopo che la crema idratante, il fondotinta e la cipria risultino perfettamente asciugati. Se usate una base in polvere, evitate il contorno occhi: il mix con il primer occhi potrebbe causare fastidiosi grumi. Con dei movimenti leggeri procedi a stendere il primer sulla palpebra.

Quando si ha una pelle particolarmente secca, il primer può disidratare eccessivamente la zona intorno agli occhi. Come sopperire? Utilizza sempre prima un contorno occhi in crema e lascialo assorbire.

Nel caso di pelle grassa, quando si produce sebo in eccesso tra le pieghe dell’occhio, c’è bisogno di un primer che conservi il make up intatto per ore.

Ricapitolando: quando si usa il primer occhi?

-Per uniformare il colorito della palpebra, soprattutto quando si usano ombretti chiari;

-Per rendere la palpebra meno oleosa in modo che i prodotti applicati non vadano a finire nelle pieghe;

-Per creare una base che faccia aderire meglio l’ombretto per farlo durare di più.

Pronta a conquistare tutti al primo sguardo? Applica il giusto primer occhi e divertiti a sfumare gli ombretti per un make up originale e unico!

Domenica Lunedi Martedì Mercoledì Giovedi Venerdì Sabato Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre

Registra nuovo account

Hai già un account?
Fai Log In o Reimposta la password